lunedì, novembre 19

Migliori Smartwatch compatibili Strava

0

Strava è l’app per il fitness più gettonata del momento perché non è una semplice piattaforma da utilizzare per tenersi in forma, ma è un vero e proprio social network che consente di connettersi con tutti gli appassionati di corsa e ciclismo in tutto il mondo. Puoi stringere nuove amicizie, condividere percorsi, foto, post, partecipare alle sfide, e molto altro.

Se vuoi approfondire tutte le funzionalità di questa piattaforma puoi leggere la nostra guida su Strava. 

Per cui, se sei un fan di Strava puoi lasciare a casa il tuo smartphone, indossare uno dei tanti smartwatch compatibili con Strava app e iniziare il tuo allenamento in tutta libertà.

Sempre un numero maggiore degli smartwatch multisport di ultima generazione supportano Strava. Come ad esempio la maggior parte degli orologi sportivi di Garmin, Suunto, TomTom e Polar sono ben integrati con Strava, offrendo un monitoraggio intelligente perfettamente in linea con l’app del momento. 

L’app Strava non è solo facile da usare dal polso, ma offre anche l’opportunità di sfruttare metriche più avanzate, GPS preciso e di rimanere sempre connesso con la vasta comunità Strava.

Vediamo insieme quali sono i migliori smartwatch compatibili con Strava.

Smartwatch compatibili Strava: i multisport

Polar

In molti smartwatch Polar, come il Polar M200, o l’M430 offrono l’integrazione con Strava. Per cui, tutti gli amanti dell’app Polar Flow possono continuare a correre e andare in bicicletta in tutta tranquillità e poi sincronizzare lo smartwatch con Strava per ritrovare le metriche tracciate con l’orologio nell’app Strava.

Per accoppiare i due servizi, basta semplicemente accedere all’account web di Polar Flow, andare alle impostazioni e scegliere di connettere l’account Flow con Strava. Poi basta accedere all’account Strava e verificare che l’abbinamento sia avvenuto correttamente.

Suunto

Un’altro rinomato brand tra gli smartwatch multisport è Suunto, e anche i suoi dispositivi, quali Suunto Spartan Sport Wrist HR e il Suunto Spartan Trainer Wrist HR, sono compatibili con Strava.

Per abbinare i due servizi basta andare su Suunto Movescount dall’applicazione web e scegliere l’opzione Connetti con Strava. Una volta fatto l’abbinamento, basta indossare lo smartwatch Suunto per tenere traccia di corse, e sessioni di allenamento con la sincronizzazione direttamente in Strava.

Garmin

Praticamente tutti gli orologi Garmin sono progettati per lavorare insieme a Strava, sia gli orologi più economici come il Garmin Forerunner 35 che quelli più avanzati e ricchi di funzionalità come il Fenix ​​5 o il Forerunner 645.

Basta collegare insieme l’account di Garmin Connect con quello di Strava per avere la sincronizzazione dei dati delle corse e giri bici. In questo modo si può sfruttare il lato migliore di entrambe le app: le informazioni e la cronologia degli allenamenti di Garmin Connect e i segmenti, le classifiche e le funzioni social di Strava.

TomTom

TomTom ha annunciato di abbandonare il settore dei wearable, ma sia TomTom Spark 3 che TomTom Adventurer sono tra i migliori orologi sportivi compatibili Strava.

Infatti includono l’interessante funzione ‘esplorazione del percorso’, che consente di caricare percorsi GPX sull’orologio tramite l’app Web TomTom e questo si integra perfettamente con la funzionalità segmenti di Strava. 

Fitbit

Tra i migliori orologi compatibili Strava non potevano mancare gli smartwatch Fitbit, uno dei top brand del settore, che con i suoi Fitbit Icon e Fitbit Versa ha fatto innamorare molti utenti. 

Fitbit, in particolare, ha una legame ancora più stretto con la piattaforma Strava. Infatti, una volta collegati i due account, avviene una sincronizzazione a doppio senso: i tracciamenti fatti con Fitbit App sono automaticamente disponibili in Strava, e viceversa.

Altri Smartwatch compatibili con Strava

Se gli activity tracker multisport sono troppo sportivi per te, e cerchi un dispositivo più ‘classico’, più vicino ad uno smartwatch tradizionale, ma non vuoi rinunciare a Strava, puoi sempre rivolgere l’attenzione sui molti altri indossabili sempre compatibili con Strava app.

LG Watch Style

Grazie ad Android Wear 2.0 puoi utilizzare Strava senza il supporto del cellulare in modo da essere più libero durante le tue sessioni di allenamento.

Tra i migliori smartwatch Wear OS, e quindi compatibili con Strava troviamo LG Watch Style.

 

Migliori Smartwatch Android Wear

  • Impermeabilità: IP67
  • Notifiche
  • Activity tracker
  • Compatibilità: Android e iOS 
  • S.O.: Android Wear 2.0
  • Connettività: Bluetooth 4.2 LE, Wi-Fi 802.11 b/g/n

 

E’ elegante, bello, raffinato, piccolo e sottile, degno del nome che porta: Style.

Dal design semplice, minimalista. La cassa rotonda in acciaio inossidabile opaco ospita il display P-OLED Touchscreen da 1,2” ed è abbinata a cinturini intercambiabili in vera pelle italiana che gli conferiscono un ulteriore tocco di raffinatezza. La scelta tra quale schermo utilizzare è molto vasta in modo da personalizzarlo a proprio piacere per renderlo un orologio in linea alla propria personalità.

E’ un orologio che bene si presta ad essere indossato tutti i giorni, anche quando piove grazie alla certificazione IP67 che ne attesta la resistenza all’acqua e alla polvere.

Nonostante sia un orologio focalizzato sullo stile, non dobbiamo dimenticarci che stiamo parlando di uno smartwatch. Per cui dietro il bell’aspetto ci sono funzionalità intelligenti come le notifiche. E, montando il sistema operativo Wear 2.0 supporta tutte le principali app di Google, compresa Google Fit per il tracciamento delle attività e Google Assistant a cui ricorrere in caso di bisogno.

Purtroppo, però, non include il chip NFC, ciò significa che non è possibile utilizzare Android Pay per effettuare pagamenti contactless direttamente dall’orologio.

Se ti interessa approfondire puoi leggere LG Watch Style recensione.

Samsung Gear S3 e Samsung Gear Sport

Altri due buoni smartwatch sono il Samsung Gear S3 e il Samsung Gear Sport. Questi però non offrono un supporto diretto per Strava, ma è comunque possibile sincronizzare i dati con Strava tramite l’app Samsung Health. 

Samsung Gear S3 specifiche:

Miglior Smartwatch 2018

  • OS: Tizen OS
  • Compatibilità: Android, iOS
  • Display: 1.3″ 360 x 360 Super AMOLED
  • Processore: Dual-core 1.0GHz, ROM 4GB
  • Durata batteria: 4 giorni
  • Connectività: Wi-Fi, Bluetooth, NFC, GPS
  • Impermeabilità: IP68
  • GPS
  • Monitoraggio frequenza cardiaca
  • activity tracker

 

Samsung Gear S3 è uno dei migliori smartwatch sul mercato.

Il Gear S3 è disponibile in due versioni, Classic e Froniter. Entrambe offrono un design circolare con ghiera girevole e quadrante personalizzabile sempre attivo che ospita il display SuperAmoled a colori da 1,3 pollici. La cassa è in acciaio spazzolato nel modello più elegante Classic, mentre nello sportivo Frontier è in acciaio inossidabile. 

Se lo si confronta con il precedente S2, si nota subito la differenza nelle dimensioni, dove l’S3 è ben 46mm di larghezza. Non tutti potrebbero apprezzarne le sue misure, ma grazie a queste offre non solo uno schermo più grande, ma anche una batteria più grande e quindi di più lunga durata.

Caratteristica di rilievo è il supporto per il fitness con ottime funzionalità di rilevamento delle attività grazie ai numerosi sensori, compresi il cardiofrequenzimetro per il monitoraggio del battito cardiaco e il GPS integrato. C’è anche l’opzione LTE se si desidera una connessione senza fili, ed è dotato di un altoparlante indipendente con speaker integrato per ricevere ed effettuare chiamate direttamente dall’orologio.

Ha una memoria interna di 4GB per ospitare i tuoi brani preferiti, trasferibili nell’orologio tramite l’app Gear Companion. Inoltre include il supporto per Spotify, permettendo quindi l’utilizzo del servizio di streaming musicale e della riproduzione offline dei brani.

Purtroppo, nonostante sia resistente all’acqua, non lo è abbastanza per essere utilizzato per il nuoto. Se si cerca in particolare questa funzione, allora bisogna rivolgere l’attenzione al Samsung Gear Sport, ma è un pò più costoso.

Potrebbe interessarti leggere la scheda tecnica del Samsung Gear S3.

Samsung Gear Sport specifiche:

smartwatch compatibili Strava

  • Impermeabilità: 5ATM
  • Notifiche
  • Frequenzimetro e Activity tracker
  • Compatibilità: Android e iOS
  • Monitoraggio del sonno
  • Localizzatore GPS
  • S.O.: Tizen
  • Connettività: Bluetooth, NFC

 

Un’altra valida alternativa tra i migliori smartwatch compatibili Strava è il Samsung Gear Sport

La cassa è circolare ed ospita lo schermo a colori AMOLED da  1,2”, con una ghiera girevole per consentire la navigazione all’interno dell’orologio in modo facile e immediato in aggiunta alle funzionalità touch. Il tutto guidato dal sistema operativo Tizen.

Il Samsung Gear Sport è bello, attraente, e disponibile in due varianti: l’elegante in nero o il blu più sportivo.

Dal lato del tracciamento delle attività sportive, questo orologio smart offre ben 60 modalità differenti di allenamento tra cui scegliere, e grazie ai numerosi sensori di cui è dotato (accelerometro, sensore HR, barometro, GPS) è in grado di offrite un monitoraggio accurato e preciso di una grande varietà di metriche legate alla corsa, al ciclismo, e molto altro. Senza dimenticare la sua resistenza all’acqua fino a 50 metri che permette di registrare le performance anche durante il nuoto con la sincronizzazione nell’app dedicata di Speedo (Speedo ON).

E’ compatibile sia con Android che con iOS e tramite la connessione NFC è in grado di sfruttare tutte le funzioni legate a Samsung Pay.

Va sottolineato che non include il supporto LTE, per cui, se per te questa funzione è rilevante, puoi considerare come alternativa l’altro top di gamma di Samsung, il Gear S3.

Samsung Gear Sport recensione

Leave A Reply