Garmin Fenix 5 diventa Plus

0

Garmin continua a stupire. Con l’obiettivo di espandersi sempre di più anche nel segmento outdoor, oggi l’azienda ha annunciato la serie Fenix 5 Plus, i nuovi orologi multisport con GPS integrato pensati e realizzati per soddisfane tutte le esigenze di escursionisti e avventurieri. Dispositivi sempre più completi, con nuove funzionalità incorporate: spazio per l’archiviazione della tua musica preferita, mappe topografiche, supporto per i pagamenti contactless attraverso Garmin Pay e pulsossimetro da polso.

Come per la già esistente serie Fenix 5, la Plus sarà composta da tre dispositivi: Fenix 5 Plus, Fenix 5S Plus e Fenix 5X Plus, disponibili in 3 differenti misure, 42, 47 e 51 mm, per adattarsi perfettamente ad ogni tipo di polso.

Il design è simile al “normale” Fenix 5, mantiene la forma completamente circolare dall’aspetto grintoso e robusto, realizzato con materiali premium, in grado di accogliere il display da 1,2 pollici, Chroma-Chroma a colori con retroilluminazione a LED per garantire la leggibilità anche alla luce del sole.

 

Le nuove funzionalità, mappatura, musica e pagamenti contactless sono state introdotte in tutti e tre modelli, mentre la nuova funzione Pulse Ox, particolarmente indicata per le attività in alta quota, solo nel maggiore Fenix 5X Plus.

Compatibile sia con Android che con iPhone, la serie Plus mette a disposizione dell’utente circa 4GB per la memorizzazione della propria musica preferita direttamente nell’orologio (fino a 500 brani), inclusa la possibilità di scaricare playlist offline da terze parti (iHeartRadio e Deezer), per essere in grado di ascoltarle anche senza l’ausilio del telefono.

Ovviamente, essendo un orologio multisport, sono inclusi tutti i sensori già presenti nei precedenti modelli Fenix 5, come il frequenzimetro per il monitoraggio della frequenza cardiaca basata sul polso e il GPS che bene si integra con le mappe a colori TopoActive Europa già precaricate nei dispositivi. 

A questo si aggiunge la funzionalità Trendline che suggerisce e mostra i percorsi migliori più popolari tra i migliaia di utenti registrati Garmin, per facilitare in tutta sicurezza l’esplorazione di nuove zone.

Sono anche incluse nuove sofisticate funzioni di allenamento per il monitoraggio della forma e delle prestazioni. Gli utenti possono fare affidamento su metriche fisiologiche, dinamiche di corsa e altro ancora per tracciare statistiche di allenamento, misurare i progressi e perfezionare la forma. E  in base ai dati registrati, l’orologio sarà in grado di indicare la fase di allenamento in cui ci si trova: sovrallenamento, mantenimento o picco. 

Anche i nuovi modelli sono compatibili con Connect IQ, oltre a possedere tutte le funzionalità smart di base di un tipico smartwatch, come ad esempio la ricezione di notifiche di messaggi, chiamate o e-mail. 

Il tutto viene alimentato dalla batteria al litio ricaricabile, la cui durata viene allungata grazie alla modalità di risparmio energetico UltraTrac presente nel dispositivo.

Purtroppo tutta questa tecnologia ha però un costo, infatti i modelli della serie Fenix 5 Plus sono disponibili per l’acquisto ad un prezzo che va dai 699,99 euro ai 1.149,99 euro sul sito ufficiale di Garmin.

Leave A Reply