lunedì, novembre 19

Fotocamera compatta Rugged

0

La guida ‘Fotocamera compatta rugged‘ viene monitorata mensilmente per offrire ai lettori una panoramica sempre aggiornata delle migliori macchine fotografiche compatte rugged disponibili sul mercato.

Ultimo aggiornamento: Luglio 2018

Ti piace l’avventura, le attività outdoor, e vuoi immortalare i momenti più belli ma hai paura di rovinare la tua macchina fotografica? 

Non preoccuparti, esistono fotocamere compatte e molto resistenti, definite “Touch” o “Regged”, con caratteristiche tali che le rendono adatte per essere portate ovunque ed essere utilizzate senza alcun problema in ogni situazione. 

Vediamole insieme.

Fotocamera compatta rugged: le migliori

 

Olympus Tought TG-5

Fotocamera compatta Rugged

 

Specifiche:

Sensore: 1/2.33” CMOS da 12mp | Ottica: 25-100mm | Waterproof: 15m | Freezeproof: -10° | Shockproof: 2.1m | LCD: da 7,6 cm / 3” (3:2), 460.000 punti | ISO: da 100 a 12800 | Video: 4K | Consumer: principianti

 

Una prima fotocamera compatta rugged è la Olympus Tought TG-5, che rappresenta la nuova versione del modello TG-4. La TG-5 è impermeabile fino a 15m di profondità, ma se si utilizza l’apposita custodia (acquistabile separatamente) si può arrivare fino a 45m. E’ resistente al gelo fino a -10°C e alle cadute da 2,1m.

Nonostante sia una fotocamera compatta rugged, con la TG-5 non si rinuncia alla qualità dell’immagine. Infatti è dotata di un nuovo sensore con prestazioni migliorate dal lato della velocità e della sensibilità. Il sensore unito al veloce processore TruePic VIII garantiscono una qualità d’immagine molto elevata consentendo di scattare splendidi immagini anche in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre l’avanzato processore permette di registrare in 4K e di creare video in slow-motion in formato full-HD a 120 fotogrammi al secondo.

 

Nikon Coolpix W300

Fotocamera compatta Rugged

 

Specifiche:

Sensore: CMOS da 1/2,3 pollici, 16MP | Ottica: 24-120mm | Waterproof: 30m | Freezeproof: -10°C | Shockproof: 2.1m | LCD: Touchscreen da 7,5 cm, 921K punti | ISO: da 125 a 6400 | Video: 4K | Consumer: principianti

 

Un’altra fotocamera compatta rugged è la Nikon Coolpix W300,  impermeabile fino a 30m di profondità, resiste al gelo fino a -10°C, resiste agli urti da 2,1m ed è resistente alla polvere.

E’ dotata di un obiettivo Nikkor zoom ottico 5x, in grado di coprire le lunghezze focali dai 24mm ai 120mm, che, grazie al Dynamic Fine Zoom 10x diventano 240 mm (equivalente a 35 mm). Inoltre, l’apertura massima di f2.8 nelle lunghezze grandangolari lo rende molto luminoso, quindi adatto a scatti anche in condizioni di scarsa luminosità.

Altra caratteristica da sottolineare, è la possibilità di riprendete filmati in 4K/UHD 30p o registrate video Full HD (1080p).

 

Fujifilm FinePix XP120

Fotocamera compatta Rugged

 

Specifiche:

Sensore: CMOS 1/2.3″ , 16.4MP | Ottica: 28-140mm | Waterproof: 20m | Freezeproof: -10°C | Shockproof: 1.75m | LCD: LCD a colori TFT da 3.0”, 920K | ISO: da 100 a 6400 | Video: 1080p | Consumer: Principiante

 

Se si vuole qualcosa di più economico, la scelta della fotocamera compatta rugged ricade sulla Fujifilm FinePix XP120. Si tratta di  una fotocamera molto valida ad un prezzo contenuto. Consente di immergersi nei fondali marini fino a 20m di profondità. E’ resistente al gelo fino a -10°C e resiste alla polvere.

E’ dotata di uno zoom ottico Fujinon 5x, in grado di coprire le lunghezze focali dai 28mm ai 140mm, che raddoppiano grazie allo zoom digitale intelligente 10x.

Particolarmente rilevanti sono le due modalità specificatamente studiate per la fotografia subacquea: le modalità “Underwater” e “Underwater macro”, che sono in grado di riprodurre fedelmente i colori così come vengono visti dall’occhio umano nei fondali marini.

Infine, si evidenzia che la FinePix XP120 è dotata del sensore BSI-CMOS da 16megapixel e dallo stabilizzatore ottico dell’immagine che consente di ridurre al minimo il micromosso causato dalle micro-vibrazioni della fotocamera.

Leave A Reply